L'anello trilogy: 3 diamanti per il tuo momento indimenticabile

L'anello trilogy: 3 diamanti per il tuo momento indimenticabile

L'anello trilogy è uno dei gioielli più amati e popolari al mondo. Il segreto del suo successo? Una combinazione di design di qualità, simbolismo e pregio delle gemme. Vediamo più da vicino le tipologie, i modelli e il significato. 

Storia e significato dell'anello trilogy

Che cos'è un anello trilogy? Generalmente il trilogy è un anello in oro su cui vengono incastonate tre gemme, solitamente diamanti, a taglio brillante. La fama del gioiello è data dalla varietà di pietre preziose che si possono montare, nonché dalla sua bellezza. Inoltre, il significato del trilogy è legato al concetto di infinito per cui, se regalate questo gioiello a una persona cara, le farete capire che il vostro legame è destinato a durare per sempre.

Come scegliere un anello trilogy

Ecco da dove bisogna partire prima di scegliere un anello trilogy. Valutate sempre le seguenti caratteristiche:

Materiale

Il materiale comunemente impiegato per l'anello trilogy è l'oro bianco, solitamente 18 kt, garanzia di qualità e di pregio. Il peso di una montatura in oro bianco oscilla in genere sui 4-5 grammi.

Griffe

Le griffe sono piccole barrette che bloccano le pietre, così che possano essere incastonate sulla montatura senza pericolo di staccarsi. Si consiglia sempre di sfruttare non più di quattro griffe per ogni gemma. Questo numero non eccede la misura indicata e permetterà di tenere le gemme in totale sicurezza, massimizzando la riflessione della luce.

Colore e qualità delle gemme

Ogni gemma avrà una qualità a sé stante che la differenzierà dalle altre. Soprattutto, ad avere un impatto primario sulla valutazione di una determinata gemma, è il colore. Il colore di una gemma è influenzato da tre elementi fondamentali: la gradazione, cioè la posizione occupata da un colore nella scala cromatica; il tono, vale a dire il grado di chiarezza o di oscurità di un determinato colore; la saturazione, ossia l'intensità del dato colore. I diamanti sono classificati in base a quattro caratteristiche di base: Taglio, Colore, Purezza e Caratura. Il costo è direttamente proporzionale alla qualità del diamante stesso.

Anello Trilogy in oro bianco con diamanti

L'anello in oro bianco con diamanti rientra tra i modelli di trilogy più apprezzati e popolari. L’anello a griffe in oro bianco risalta per la lucentezza delle gemme e le sinuosità della fascia in metallo. L'occasione per indossarlo può variare dalla semplice uscita serale a una cena elegante e formale.

Quando si regala l'anello trilogy?

L’anello trilogy è uno dei modelli di anelli di fidanzamento più desiderati dalle donne. Le tre pietre hanno un significato molto romantico, rappresentano l’amore passato, presente e futuro. Lo si può regalare anche ad una persona speciale, proprio in virtù del valore simbolico dell’infinito che abbiamo citato in precedenza. Si usa regalare l’anello trilogy anche per la nascita di un figlio o per commemorare una ricorrenza (anniversario di matrimonio, compleanno).

Quanto costa un anello trilogy di diamanti?

Il costo di un trilogy di diamanti dipende naturalmente dall'andamento del mercato e del cambio Euro-Dollaro, con l'aggiunta di caratteristiche come la qualità dei diamanti (dal taglio al colore alla purezza al peso) che vanno a modificare ulteriormente il prezzo finale.

Modelli di anelli trilogy

Vi sono tantissimi modelli di anelli trilogy tra cui scegliere. Vi proponiamo qui di seguito alcuni che spiccano per la bellezza del design e la particolarità delle pietre incastonate.

Avete già deciso a chi intendete regalare un anello trilogy? Scegliete sempre con attenzione il modello che più vi aggrada e non dimenticatevi mai del significato simbolico che il trilogy si porta dietro.

Postato il 27/03/2018 da GDV Magazine 836

Archivio

Categorie del blog

Ricerca

Visti recentemente

Nessun prodotto

Ricerca

Menu

Confronto 0
Menu