Come scegliere gli orecchini in base al look e alla forma del viso

Come scegliere gli orecchini in base al look e alla forma del viso

Storia degli orecchini

La storia degli orecchini affonda le sue radici nell'antichità addirittura nell'età del bronzo. Principalmente venivano indossati dalle donne più ricche delle classi più benestanti per sfoggiare la propria ricchezza. La tipologia di orecchini di moda nel passato è variata di molto con lo scorrere del tempo; ad esempio nell’antichità gli orecchini appariscenti e voluminosi erano i più apprezzati, mentre nell’epoca rinascimentale venivano utilizzati quelli più piccoli e con decori essenziali.

Con il passare del tempo gli orecchini sono senza dubbio rimasti uno degli accessori senza tempo più amati dalle donne. I motivi di questo grande successo sono molti: illuminare l’incarnato, impreziosire il look e evidenziare i tratti del volto. La scelta deve però essere effettuata ad hoc in base alle caratteristiche di ognuna.

Partiamo dal più semplice ed essenziale: l’orecchino a lobo. Questo modello può essere paragonato ad un tubino nero, perfetto per ogni occasione e stile. Ad esempio, se abbinato ad un abbigliamento elegante e sofisticato donerà ancora più stile, mentre abbinato ad uno stile casual e sportivo aggiungerà quel tocco di classe necessaria in ogni occasione. Gli orecchini a lobo possono essere di diverso tipo e dimensione, tra i più classici ritroviamo il punto luce mentre per uno stile più moderno possiamo contare sugli orecchini a fiore.

Gli orecchini a cerchio sono consigliatissimi per chiome medio-lunghe e si prestano alla perfezione ai look più svariati. Le dimensioni di questa tipologia di orecchini sono molte, si parte dalle più minimal sui 2 cm per arrivare alle più importanti di circa 7 cm. Se si desidera mantenere l’idea del cerchio ma si preferisce uno stile più fantasioso vi consigliamo di optare per gli orecchini a cuore oppure orecchini ovali.

Gli orecchini pendenti sono decisamente tra i più amati tra le donne ma vanno scelti con cura e in base ad alcuni fattori; come ad esempio la forma del viso e l’occasione in cui andranno indossati. Ad esempio, per un viso dalla forma allungata consigliamo orecchini pendenti di lunghezza ridotta e geometrie morbide. Per una forma più morbida e ovale saranno perfetti tutti gli orecchini con lunghezze maggiori e con tratti ben definiti. 

Scopri tutti le tipologie di orecchini e scegli quella più adatta a te!

Postato il 21/02/2018 da GDV Magazine 386

Archivio

Categorie del blog

Ricerca

Visti recentemente

Nessun prodotto

Ricerca

Menu

Confronto 0
Menu